Weekly cheng - quinto appuntamento

Aggiornamento: 15 feb 2021

Di Margherita Maestripieri


Il Chengyu di oggi riguarda slogan e modi di dire di uso quotidiano all’interno della società cinese: dedicata ai giovani che hanno voglia di mettersi in gioco e di “rischiare”. Continuate a leggere !


水滴石穿 shuidishichuan


All’epoca della dinastia Chao nella città di Changyang*, vi era un magistrato che si chiamava Zhangguaiya. Costui era considerato un uomo giusto, il suo giudizio di fatti era sempre imparziale.


Un giorno, mentre Zhangguaiya stava passeggiando intorno all’ufficio, vide un ufficiale di rango inferiore che quatto quatto sgattaiolava fuori dal deposito governativo. Zhangguaiya gli si avvicinó per fargli qualche domanda, ma l’ufficiale non volle rispondere; allora Zhangguaiya lo sottopose ad un interrogatorio, l’ufficiale si arrese e disse: “Ho rubato una moneta dal deposito, non è niente di grave; dopo tutto, per così poco mi condanneresti?” Zhangguaiya rispose innervosito : “un giorno una moneta , mille giorni mille monete,un filo può rompere un albero e una goccia d’acqua può rompere una pietra.”


Il verdetto fu deciso, Zhangguaiya lasció la penna, prese la spada e taglió la testa dell’ufficiale. Nel dire “rubare un soldo al giorno per mille giorni significava rubarne mille”, Zhangguaiya voleva dimostrare che anche un piccolo crimine poteva diventare qualcosa di grave: anche una corda che continua a sfregarsi sul legno può rompere un albero, anche una goccia d’acqua che continua a battere sulla roccia può infine romperla.


Dal quel momento in poi non ci furono più crimini di quel genere perchè tutti gli ufficiali temevano il giudizio di Zhangguaiya.


Morale:


Oggi questo Chengyu viene usato specialmente per motivare i giovani; non importa quante difficoltà si possono avere o incontrare, l’importante è guardare sempre avanti e perseverare, il successo arriverà da sé.

In Cina, come in America, la visione del “self-made man” che partendo da niente è diventato effettivamente qualcuno, è ancora una visione condivisa da molti all’interno della società. Per questo motivo esistono molte espressioni o altri Chengyu inerenti a questa filosofia.

Continuate a seguirci per saperne di più e mi raccomando ragazzi “perseverate”!

*Changyang : città che si trova nella provincia dello Hubei


Testo originale:


宋朝时,有个叫张乖崖的人,在崇阳担任县令。他为人清廉正直,大公无私。

有一天,张乖崖在衙门周围巡行,忽然看见一个小吏慌慌张张地从府库中溜出来。张乖崖便走过去询问,小吏先是不肯说,后来经过追问盘查,才不服气地说:‘我在库房偷了一文钱,这也没有什么了不起的,难道你还能杀了我?’张乖崖听后很生气,说:‘一日一钱,千日千钱,绳锯木断,水滴石穿。’判决完毕,张乖崖把笔一扔,手提宝剑,亲自斩了小吏。张乖崖意思是说:一天偷一文钱,一千天就是一千文钱。

用绳子不停地锯木头,木头就会被锯断,水滴不停地滴,能把石头滴穿,偷一文钱的小罪也会发展成为重罪。从此以后,衙门内再也没有发生过此类事件,官吏们既怕又敬重张乖崖。



WhatsApp Image 2018-11-13 at 18.36.33.jpeg

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti