Pronti, partenza… ah, la valigia!

Aggiornamento: 10 feb 2021

Di Rachele Rosina


Mancano pochi giorni alla partenza, le carte del visto sono tutte pronte ed hai comprato il biglietto aereo, non ti resta che una cosa da fare: la fatidica valigia.


Partire per un viaggio significa anche questo, mettersi a tavolino e pensare e ripensare a tutto ciò che potrebbe servire nel corso del soggiorno all’estero. Partire per andare all’altro capo del mondo, poi, rende questa impresa degna dei romanzi cavallereschi: si riesumano i maglioni invernali quando fuori ci sono ancora 40 gradi all’ombra, ma allo stesso tempo bisogna pensare anche alle prime settimane quando farà ancora caldo, ai vestiti sportivi, a quelli per uscire la sera e ancora al beauty-case e alle scarpe e alle medicine e… e finisce sempre con la fatidica frase “sicuramente avrò dimenticato qualcosa”.


“Pechino è una metropoli, posso comprare quello che mi serve anche là” “Vivere a Shanghai è un po’ come essere in Europa”, penserete voi. Vero, non lo nego, però per esperienza personale e per esperienza di amici, conoscenti e colleghi, ci sono cose che proprio non puoi dimenticare.


Abbiamo stilato per voi IL LISTONE: tutto ciò che in Cina non puoi (o fai fatica) a trovare, per tutto il resto c’è Mastercard Taobao.


PER TUTTI:


Medicine

Le farmacie ci sono, ma nel caso in cui stiate male improvvisamente, avere un kit con l’essenziale a portata di mano è decisamente un’ottima cosa.

(Anche per evitare che la farmacista vi cerchi di convincere a comprare l’efficacissimo intruglio di erbe cinesi)

Must have:

  1. Antidolorifici (per il mal di testa, mal di schiena, dolori mestruali e chi più ne ha più ne metta);

  2. Tachipirina;

  3. Enterogermina/probiotici, farmaci contro la diarrea: la dieta cinese è molto diversa da quella a cui siamo abituati e gli standard igienici non sono esattamente dei migliori al mondo, quindi può capitare di avere disturbi intestinali durante il primo periodo;

  4. Termometro per la febbre

Preservativi.

Dentifricio, filo interdentale, spazzolino da denti

Soprattutto l’ultimo, dato che quelli che si possono comprare al supermercato hanno setole molto sottili che a nostro avviso non sono molto efficaci per la vostra igiene orale!


Creme

In alcune regioni della Cina – vedi Pechino – l’inverno è molto freddo e molto, molto, molto secco. Consigliamo di portare con voi della crema idratante per non rischiare di imbattervi in prodotti sbiancanti per la pellemolto in voga nei paesi orientali.

Inoltre, se avete la pelle del viso particolarmente sensibile è meglio che vi portiate da casa i prodotti a cui siete abituati di solito.


Deodorante

Sei hai “ascelle pretenziose” è meglio che tu ti porti almeno una confezione o due in modo di essere coperto finché non trovi uno che ti soddisfi.


Vestiti eleganti

Capiterà una serata elegante e non volete farvi trovare impreparati.

Scarpe

Se portate più di un 39 (per le ladies) e di un 41/42 (per i maschietti).


LADIES:


Scarpe

Ribadiamo, con piccola parentesi sulla questione tacchi: se portate più del 39, portatevene almeno un paio in valigia. Nelle catene di negozi internazionali si possono trovare, ma non sono il top per quanto riguarda il comfort (esperienza personale).


Biancheria intima di cotone

Se gli indumenti sintetici vi provocano allergie, ma non desiderate indossare i famosi “mutandoni della nonna”.


Costume da bagno

Ci sono negozi di articoli sportivi un po’ ovunque, ma non c’è stato verso di trovare un costume da bagno intero che non avesse "gonnelline o frufru" per andare a nuotare!


Trucchi

Le conseguenze del mito della pelle di porcellana non risparmiano nemmeno il reparto cosmetici. Ricordatevi di fare scorta del fondotinta o BB cream della vostra tonalità e se di solito usate la terra abbronzante, questa non dovrà mancare nel vostro beauty-case!


Assorbenti

Si trovano assorbenti di tutte le forme e dimensioni, dai salva-slip a quelli super da notte, fate solo attenzione che alcuni hanno del mentolo all’interno (per un tocco di freschezza in più). Se siete abituate ad indossare quelli interni, è meglio che ne facciate scorta prima di partire.


Ceretta, silk-epil, crema depilatoria

In Cina la questione dolorosa dei peli superflui non è ancora un tabù sociale, quindi non si trovano facilmente centri estetici che ti permettano di sbarazzartene senza dover spendere una fortuna, tantomeno i prodotti fai-da-te al supermercato.


Prodotti per i capelli ricci

Shampoo, balsamo, maschera, schiuma e crema modellante. Si insomma, tutto.


GENTLEMEN:


Lamette e schiuma da barba

I cinesi non hanno molti peli superflui e la barba nei migliori dei casi si limita a baffetti e pizzetto. Portatevi un po’ di scorte per regolare la barba!


Biancheria intima

Le taglie in Cina, in generale, vestono poco. Quindi se desiderate comodità extra, non dimenticate un bel set di biancheria intima!





0 commenti

Post recenti

Mostra tutti